accedi   |   crea nuovo account

Cambio nome

Cambio nome perchè
la mia casa è in Olanda
perchè è là che vorrei
esser nato e cresciuto,
val padana senza nebbia
mulini a vento
e campi di tulipani.

Là più dolci sono i germani
che per indole e razza
mi sono affini.

Là, in mezzo a giardini
senza recinzione
di case bellissime
curate e ornate
senza ostentazione
avrei voluto e ancor vorrei
vivere la vita mia.

È là in Olanda
che c'è casa mia.

 

5
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • senzamaninbicicletta il 31/01/2012 10:11
    una poesia molto dolce, tanto bella e piena di significato che si può sintetizzare nella ricerca di un paradiso che è qui a due passi ma che purtroppo è lontano mille anni luce nel desiderio. Hai ragione anch'io vedo l'Olanda come la vedi tu (e anche per altro) e hai rappresentato quei prati punteggiati di colore e "giardini senza recinzione di case bellissime curate e ornate
    senza ostentazione" in una cartolina di versi bellissima che ti fa venir voglia di trasferirti immediatamente da questo paese in agonia. Applauso.
  • Raffaele Arena il 26/01/2012 23:00
    Bellissimo inno al più grande paese europeo. Più grande nella capacità di valorizzare la natura, di recuperare terra dal mare, nella produzione della birra (ne son goloso purtroppo). Nel rispetto delle persone, nella bellezza di perle come Amsterdam, il Vondel Park con il suo museo del cinema (ci sarà ancora? E tanto che non ci vado piu'). E ultimo ma non ultimo la bellezza della sua gente, le sue donne, e la grande apertura mentale che contraddistingue il suo popolo, e il colore che la rappresenta l'arancio, il colore della pace. evviva l'Olanda!

5 commenti:

  • Marco Briz il 30/01/2012 23:35
    Originale, sogno che fermenta... volontà attiva, manca forse quel pizzico di spontaneità ingenua per cambiare il tutto. Bravissimo, ci hai fatto sconfinare.
  • luigi granito il 26/01/2012 21:35
    Olanda, perchè no? paese gentile, immerso in profumi e colori. Si pedala in olanda, e alla fine c'è il mare.
    perchè no Olanda. Mi hai fatto pensare, di aver abitato un giorno in Olanda
  • mauri huis il 26/01/2012 18:23
    Hai ragione, non saranno tutti perfetti e ci mancherebbe. Ma ti dico una cosa: anch'io sono pieno di pregiudizi sugli italiani. E sono da sempre impegnato a smentirli.
  • Alessandro il 26/01/2012 17:35
    Bella terra, non c'è che dire. Non ci sono mai stato direttamente, ma ti assicuro che non sono tutti così dolci... in un campeggio in Croazia, ne incontrai alcuni un po'... insofferenti, colmi di pregiudizio verso noi italiani. Ma d'altronde, ogni popolo ha le sue falle.
  • Vilma il 26/01/2012 11:16
    versi ottimamente stilati, quasi palpabile la nostalgia provata ed i paesaggi descritti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0