username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Cercando dolcezza

Senza una mèta, cercando dolcezza,
sgretolato, ora sanguini amore;
in spazi immensi, colmi di dolore
nella vana attesa di una certezza.

Su musiche incantate, hai ballato,
illusioni, profumi e sensazioni;
sui ricordi delle intense emozioni,
baci e dolci tenerezze hai sognato.

Mille volti, mascherate verità,
così, gioia con l'incanto svaniscono;
ed a squarciagola vorresti urlare

per poterlo di nuovo conquistare!
Strazio, delle parole che feriscono
ed il cuore bruciato per ingenuità.

 

5
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • loretta margherita citarei il 26/01/2012 19:31
    un bel sonetto, complimenti notevole poesia
  • - Giama - il 26/01/2012 18:36
    preziosi versi Vilma, un sonetto dolce e raffinato!

    bravissima!
  • sara zucchetti il 26/01/2012 18:19
    Brava molto bella!
  • calogero pettineo il 26/01/2012 13:40
    molto bella, apprezzata lettura.
  • Alessandro il 26/01/2012 12:57
    L'ingenuità che scotta, il cuore paga. Molto apprezzata
  • Rossana Russo il 26/01/2012 11:42
    Com'è bella questa poesia *_* bravissima, complimenti
  • mauri huis il 26/01/2012 11:24
    Sono un amante dei sonetti, e questo mi piace molto e ti faccio i miei complimenti.
  • Anonimo il 26/01/2012 10:30

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0