PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Quando pronunci il mio nome

Quando lo fai
mi trasporti in punta di
piedi, cullandomi su
germogli di primule

dove il mio nome
approda tramutandosi in
respiro...

Quando lo fai
m'inebrio della tua voce
che scandisce il tempo che

inesorabilmente scorre
e nella fretta mi percorre

continuando a svanire dove
solo il vento fa sentire
la sua eco...

Quando lo pronunci
sento solo che
ci sei!

 

3
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • - Giama - il 26/01/2012 23:43
    Tonia!
    ci sono...

    bravissima come sempre cara!

    ciao ciao
  • Salvatore Maucieri il 26/01/2012 19:51
    Bella poesia. Complimenti. Molto apprezzata. Ciaoooooooooooo
  • loretta margherita citarei il 26/01/2012 19:41
    una gran bella poesia, sei unica sorellina
  • sara zucchetti il 26/01/2012 18:06
    Dolcissima poesia che fa sentire le emozioni di un amore profondo anche solo pronunciando un nome...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0