PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

CALMA APPARENTE

Nessun pentimento,
Nessun ripensamento….

Calma apparente…
Scorre lieve
Il fiume,
Ronzio sommesso,
Nuvole danzanti….
Il temporale si prepara….

Fra poco..
Ecco
Sento l’aria fresca,
Il vento
Scuotere le foglie
Urlare
Sotto le
Porte,
Tra le fessure,
Spalancare finestre,
Raggiungermi!!!

Acqua, vento
Eccomi
Amori miei
Siete liberi….
Cantate, scorrete,
Urlate,
Penetrate…

Il tuono

Poi l’eco

Grazie
Vita!!
Le mie
Stagioni
Mescolate,
Smarrite
Nei colori e
Sulla tela
Dell’anima

E il tuono
Imperterrito
…….
E la
Sua
Eco.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • laura cuppone il 24/09/2007 10:19
    grazie Sara... la natura è qualcosa di magico... non so, ne sono sempre stata attratta... me ne sento parte... le parlo!!
    ma può essere anche crudele, come è inevitabile che sia... per istinto e necessità...
    così qualche volta è l'essere umano...
    l'adattamento è evoluzione..
    grazie...
    ciao L
  • sara rota il 24/09/2007 10:07
    Il vento ha il potere di smuovere tutto ciò che incontra innanzi ha sè: può rappresentare la nostra forza... l'acqua invece la sento più dolce, quasi come fosse una carezza... Bella poesia. Brava come sempre.
  • Giorgio Carana il 06/07/2007 10:44
    non viene in mente che può essere, ed è ua metafora? Ciò rende meglio il senso del tuo scrivere. Ok
  • rexia argento il 08/06/2007 14:34
    10. prega anche tu per me.
  • Dario llll l ll il 06/06/2007 20:50
    Un brivido... lungo il corpo. da provare, da sentire... Il temporale si prepara, e non è mai stato così travolgente e liberatorio... Bei Versi Complimenti! Dario Zoccali >>MZ. 412<<
  • Duccio Monfardini il 06/06/2007 18:54
    molto bella, fluida. ciao, duccio.
  • roberto mestrone il 05/06/2007 22:03
    L'arrivo della tempesta, coi suoi impeti, trasmette forte emozioni, sensualità...
    Brava come sempre, Laura!
    Ro
  • Anonimo il 05/06/2007 20:37
    Calma apparente, pronta a sfocciare comunque, qualsiasi cosa accada in voglia di vivere, anche davanti ad un tuono assordante, liberare l'anima smarrita senza rimpianti avendo il coraggio di essere sempre se stessi. Bravissima Laura il tuo sccrivere colma e riempie. Ciao Angelica
  • Lestat V il 05/06/2007 20:34
    ... speriamo che continui all' infinito! a rileggerci

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0