accedi   |   crea nuovo account

27 gennaio

27 gennaio,
ricorrenza che suscita orrore.
Terrificante conclusione
di un popolo colpevole;
colpevole e da eliminare,
per non contagiare, inficiare.
Chi ha vissuto quella follia,
ed è riuscito a fuggir via,
ha avuto costantemente,
flash indelebili nella mente.
Immagini di terrore,
che hanno devastato il cuore.
Nuova generazione,
voi, tra web, sito e www.
dove si trova tutto e di più,
voi, giovani di talento,
in piena tecnologia,
attenzione ad ogni ideologia,
imparate la lezione,
un simile sterminio,
non deve più avvenire.
Ricordare, commemorare,
con la consapevolezza,
che "mai più" sia certezza!

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -