accedi   |   crea nuovo account

Amico (Rap)

Cara amica, bimba mia
Milano, nebbia, soldi, e poesia
Cerco il sole solo dentro questo foglio
Senza frasi tipo SENTI BELLA IO TI VOGLIO
Ma parlando invece in modo strano
Io ti porgo questo cuore sulla mano
Questa mano che rispetta ma non tocca
Solo rima che ti bacia sulla bocca
Bacio senza enfasi o sospiri
Di chi pugnala solo che ti giri
Io ti parlo con la punta delle dita
Cose vere e cose dure della vita
Tanti giorni come in fila indiana
Tutti sempre verso l'ultima campana
Ed è per questo che ora dico
bimba, forse hai in me un vero...

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • mariateresa morry il 01/02/2012 18:11
    Grazie Easton di questa sosta che qui ho fatto in tua compagnia e del tuo spiritoso dire!
  • EASTON il 28/01/2012 15:09
    grazie Matteo per il tuo apprezzamento, in effetti vuole essere una dedica a chi usa il web per coltivare amicizia con spirito sano e pulito. Usando volutamente questo slang giovanile come ponte tra le generazioni che usano, hanno usato o useranno il web.
  • matteo picuti il 26/01/2012 23:48
    Belle parole e immagini, forse non esageratamente ritmica, ma giuro molto apprezzata. "Ti parlo con la punta delle dita" "Di chi pugnala solo che ti giri" (questa immagine è molto Importante come senso) bravo complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0