PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il Cavo

Sostituire
il proprio cuore
con uno specchio concavo

vedere gli Altri riflessi dentro di noi

Auto Specchiarci
Capirci ed Amarci

capovolgendo l'immagine del mondo

scoprendo il cavo conduttore

il fuoco

ci unisce tutti quanti
ad un cielo innamorato delle Sue stelle

 

6
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Alessandro il 28/01/2012 00:15
    Vedere gli altri riflessi in noi, e noi riflessi negli altri... unico modo per capirci. Stupenda.
  • loretta margherita citarei il 27/01/2012 16:20
    COMPLIMENTI CAP SEMPRE ORIGINALI LE TUE
  • calogero pettineo il 27/01/2012 15:19
    chissà perchè, mi fa pensare che molti non usano lo specchio. una lirica molto apprezzata. ciao
  • - Giama - il 27/01/2012 13:19
    ormai ti leggo e mi vedo...
    più specchio di così!
    grandissimo Vincenzo!
  • Ezio Grieco il 27/01/2012 12:17
    .. sempre piacevole leggere quello che posti, bravo Vincè.
    cl
  • karen tognini il 27/01/2012 08:54
    Hai un cuore d'oro... io tutto questo Amore per Tutti propio non ce l'Ho... a volte anzi provo emozioni negative... e mi chiudo sempre di più nel mio piccolo cerchio di luce...
    Sei unico.. splendido Poeta...
  • Anonimo il 27/01/2012 07:58
    Da un elettrotecnico come me non poteva essere che apprezzata questa poesia e questo cavo particolare... una grande idea che sta alla base di questi versi che ho molto apprezzato. ciaociao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0