PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tartan scozzese

Sento il suono ventoso delle cornamuse
ogni volta che giocano le pieghe
in tartan scozzese
di quell'ampia mia gonna
che è la vita...

 

2
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 30/01/2012 20:22
    Che originale accostamento questo della gonna color taran con la vita. Leggero e al tempo stesso profondo. PIaciuta

5 commenti:

  • EASTON il 01/02/2012 22:57
    Cinque belle righe ed un pizzico di elegante civetteria. Piaciuta
  • senzamaninbicicletta il 31/01/2012 10:57
    un amgnifica metafora, brava
  • Anonimo il 27/01/2012 20:44
    se potessero raccontare quei gonnellini... altri tempi
    spensierati, gioiosi, mi porti sempre indietro nel tempo cara amica... con i tuoi eleganti scritti... baci
  • vincent corbo il 27/01/2012 19:37
    Ogni volta mi stupisci (piacevolmente). Cosa farai uscire la prossima volta dal tuo cilindro magico?
  • luigi granito il 27/01/2012 19:17
    Fantasioso accostamente, il tessuto di cui è fatta la vita non lontanono dalle pieghe di un gonnellino al vento
    Originale

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0