username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Selvaggiamente

Espressione
che nasci nella rabbia
tu che non vuoi più vedere
ombre minacciose d'ingiustizia...
fragili volti infieriti dal male
nei loro teneri sorrisi di rivolta
a lacrime pesanti..
che consumano l'intimità
sfiancando i bagliori di gioia.
E spicchi il vola guerriera
per non scivolare
sulla strada dell'inganno...
insofferente alle sterili lezioni
di maestri del controllo emotivo..
folle della tua
consapevole incoscienza
figlia di un sogno
che non vuole infrangersi
sulle fredde mura sfuocate
da colori vivi di speranza.
Muori così rinascendo
nell'urlo ribelle
di un anima inquieta..
che non vuol soccombere
ma respirare libera
dentro carezza di amore...
penetrante odore
di una realtà
che sia davvero atto presente
e si illumini ogni istante
di fremente desiderio...
quel briciolo di felicità
che annienti per sempre
il dolore della fine risorgendo
nella bellezza della magia.

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Rik Forsenna il 28/01/2012 07:56
    sempre Grazie Karen!!!
  • karen tognini il 28/01/2012 06:28
    Bellissima... scrivi davvero benissimo...
    volo guerriero... Muori così rinascendo
    nell'urlo ribelle
    di un anima inquieta..
  • Rik Forsenna il 27/01/2012 22:42
    Gracias Vilma!
  • Vilma il 27/01/2012 22:09
    molto belli questi versi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0