accedi   |   crea nuovo account

Addà passà (deve passare)

Tutto si muove, tutto passa.
Indietro non si torna ne per gioco,
ne per impegno.
Addà passà... e passerà!
Quante volte sussurrandolo
me lo sono imposto,
lo gridavo in silenzio
per non disturbare.
Ho accresciuto il conto corrente
di questa mia vita
con versamenti di sorrisi delicati
che mal celavano il pietismo.
Ho assistito inerme alla morte
della speranza nei miei occhi.
E l'ho creduto davvero
che presto passerà. Addà passà!
Ma la vita è madre e fattrice.
Genera amori e dolori.
A volte tutto prende il colore del fumo
e si fatica a sopportare,
si fatica a raccontare.
Mille volte al giorno mi innamoro
di vita e speranza. Due amanti bellissime.
Con le loro carezze si rischiara la mente
e diventa facile capire che
tutto ciò a lungo non può durare.
Questa vita così bella è dura da piegare,
ostinata direzione di chi sa che ce la può fare.
Quindi...
Addà passà... e passerà!

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ilmfe il 02/02/2012 10:09
    Nicolas Giardino, il nuovo volto per la sezione poesia del sito:
    è un giovane autore salernitano che sta già suscitando emozioni e attenzioni speciali sia fra gli assidui frequentatori della pagina dhe dai curiosi di turno, il che la dice tutta: i suo versi attirano esperti critici e semplici lettori occasionali!
    Partiamo da questa poesia dal titolo dialettale che già evoca sentimenti di forza e speranza.. adda passà e passerà .. lo cito con piacere questo verso che trasmette contemporaneamente sopportazione e l'imperativo di vivere momenti migliori; parto da qui perché il ritmo COINVOLGENTE della poesia è secondo me un rincorrersi continuo di appunti di digintoso dolore assorbito da altrettanta dignitosa e crescente forza di volontà!
    Nichi non fa ferreo uso dei carmi della poesia antica e ciò rende la sua opera gradevole e LEGGERA perché esprime tramite metafore bellissime sentimenti comuni a tanti di noi, e pertanto senza mettere necessariamente i versi in rim, lancia uno sfogo di speranza e umana passione...
    GRAZIE ALLE PROSSIME EMOZIONI!

    E. R.

3 commenti:

  • Nichi Giardino il 29/01/2012 20:23
    Grazie di cuore
  • Vincenzo Capitanucci il 29/01/2012 16:43
    Addà passà... Vita e Speranza... due bellissime Amanti..

    Bellissima Nichi...

    ... Ho accresciuto il conto corrente
    di questa mia vita
    con versamenti di sorrisi delicati...
  • loretta margherita citarei il 29/01/2012 16:07
    come edoardo de filippo a da passà a nuttata piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0