PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dal mio amore vissuto

Dal mio amore vissuto
mi vengono tutte le gioie.
Il mio amato lontano è andato
non m'ha lasciata, sono sempre nel suo cuore.

Per il nostro avvenire
s'è allontanato,
io in giro vado
e penso al nostro passato
vissuto assieme,
ai nostri baci alle nostre carezze.

Giro per la campagna
tenendo un filo d'erba tra le dita,
intanto osservo il ruscello
che corre con la sua acqua limpida e argentata,
e penso che come l'acqua trasparente
del torrente,
correrà il tempo
che mi separa dal mio amato.

Un brivido m'attraversa il corpo.
In esso la dolce speranza
che presto avvenga il suo ritorno.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Grazia Denaro il 29/01/2012 21:41
    Grazie del tuo commento Nichi Giardino.
  • Nichi Giardino il 29/01/2012 20:44
    Molto piaciuta...

    Un brivido m'attraversa il corpo.
    In esso la dolce speranza
    che presto avvenga il suo ritorno

    Delicata speranza

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0