PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Benservito dell'autore

Non state a preder sul serio questo scritto,
non è poesia, ho preso per la via qualche verso,
sarà che tutto è pieno di colori,
son finti, son di plastica come i siliconi.
La storia del disegno è presto fatta,
è come giocare a sette e mezzo senza la matta,
si spaccia ciò che è giusto e qualche diceria
in cerca di un "mi piace" senza corsia.
Sarà la via del bello quella del domani,
il "talento" moneta arcaica dei miei avi.
Che dici, tu chi sei per affermare questo?
son quella che l'ha scritto e me ne infischio del resto.
Mi arrogo il diritto di attestare
che questo è il ben servito dell'autore.

 

3
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 30/01/2012 23:21
    De gustibus. Anche in questo caso l'autrice stimola il lettore ponendo delle domane e delle considerazione frutto di un'esperienza di vita, mica vapore acqueo. La bellezza, il raffinare il gusto, questo è ciò che ci attrae, talvolta anche ingannandoci perchè mendace. Ma se dietro un opera in apparenza frivola, come in questo caso, c'e' consapevolezza legata ad esperienza persoanle. Tanto di chapeau! E poi questo appiattimento a mi piace, non mi piace, non c'e' una via di mezzo? dovrebbereo mettere anche il così così, oppuere il nì.

6 commenti:

  • Teresa Tripodi il 03/02/2012 18:24
    Ma certo Prof. ahahahah
  • Anonimo il 03/02/2012 18:22
    ma tu come fai a ricordare questa frase... hai letto il mio racconto immagino, quello del salvataggio in mare a Capo rizzuto?... sicuramente... che memoria ho!... sono rimbambito... ahahahciaociao
  • Teresa Tripodi il 03/02/2012 18:20
    "mannaia lu piscistoccu"Prof. Giacomo grazie assai...
    Manì
  • Anonimo il 03/02/2012 14:31
    Arrabbiata?... ma dai, con questa poesia non ci sei riuscita ad esprimere rabbia... troppo dolce, ed originale... le facevo più toste le donne calabresi... ahahah... piaciuta, ripeto un aggettivo, originale assai. benservita a te!!! tiè...
  • senzamaninbicicletta il 01/02/2012 10:49
    io invece trovo molta poesia nei tuoi versi e tanta giusta indignazione. Bravissima e condivido le tue idee in proposito
  • Teresa Tripodi il 30/01/2012 23:32
    Grazie mille carissimo Raffaele

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0