username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Mena l'altalena

A saper con quanta buona lena
l'altalena i pensieri mena
picchia o scuote
sempre secondo le quote
nelle oscillanti balbettanti ore del cuore
vere mere sillabe di vita
agitata o lenta sia,
comunque riuscita.

 

5
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 31/01/2012 00:00
    Simone Scienza dimostra ancora che la poesia bellissima può esser fantascienza e far capir la vita in rime calzanti, sentimento libero, e fantasia super, e senza piombo!

4 commenti:

  • Dolce Sorriso il 03/02/2012 22:05
    eh si carissimo Simi... il mago delle parole stupisce ancora... bravo!!!!!
  • Alessandro il 30/01/2012 16:50
    L'immagine semplice e familiare di un'altalena che dondola, incastonata in un ottimo gioco di rime. Complimenti
  • - Giama - il 30/01/2012 16:49
    già sim, giusto una leggera spinta (del cuore) e l'altalena, tra alti e bassi, oscilla e oscillano pure i pensieri sempre tra quegli alti e bassi che a volte impone la vita...
    ottima metafora (io avevo usato tempo fa una simile nella poesia "cavallino a dondolo"...
    ciao fratellino!
    grande_ssssimoooo!
  • sara zucchetti il 30/01/2012 16:43
    Bella poesia con rime speciali e sono d'accordo i pensieri vanno come su un'altalena su e giù. Bello il finale

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0