PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La tregua

Placa l'ira
asciugando il pianto
causato dal dolore
emesso dai cannoni.

 

4
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Ettore Vita il 30/01/2012 22:49
    Tregua e non pace!
    Il cannone che causa pianto e dolore!
    Tregua perchè è difficile vincere l'ira, o forse la voglia di potenza.
    I cannoni dietro ai quali si nasconde la mano e la cattiva coscienza degli uomini.
  • loretta margherita citarei il 30/01/2012 17:08
    ottima complimenti don
  • Alessandro il 30/01/2012 16:46
    Una quiete dopo la tempesta... o forse è meglio dire, dopo una lunga ed estenuante guerra.
  • Gianni Spadavecchia il 30/01/2012 16:34
    Una conseguenza della guerra, che però non sempre si ottiene. Bella^^
  • Maria Rosa Cugudda il 30/01/2012 10:16
    un bel poetare, nobile anche la tematica!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0