accedi   |   crea nuovo account

Tu

Tu... canto del vento,
sibilo leggero
di una carezza avvolgente.
Tu... la mia fiaba
sfuggita tra le mie dita
convinta che non l'avrei mai perduta.
Tu... gocce di pianto
che si confondono
tra le onde del mare dei miei sogni.
Tu... che mi hai resa nuova
anche ai miei occhi
con la tua dolcezza.
Tu... che hai ricucito
i brandelli della mia anima
con un tripudio di emozioni.
Tu... concedimi il tuo Ieri,
mordendo gli spazi
scomponendo il silenzio
in note di gioia.
Tu... afferra ancora le mie mani
e come se io fossi l'onda e Tu il mare
tienimi ancora stretta...
in un tenero abbraccio... Tu...

 

3
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • mirtylla il 07/02/2012 16:00
    Versi pieni di dolcezza "Tu... concedimi il tuo Ieri" perché l'amore, quello vero, resta sempre nel cuore...
  • Anonimo il 07/02/2012 14:53
    lirica elegante e delicata... piena di sentimento... una richiesta dolcissima... d'amore... complimenti
  • Grazia Denaro il 06/02/2012 22:03
    Bella lirica stilata perfettamente, scorrevole e musicale, Dolcissima.
  • M. Vittoria De Nuccio il 30/01/2012 23:52
    Ciao Salvatore! Grazie!!!
  • Salvatore Maucieri il 30/01/2012 22:50
    Molto bella ben scritta. Complimenti. Ciaooooooooooooooooooooooooooooo
  • M. Vittoria De Nuccio il 30/01/2012 21:26
    Grazie Alessia!
  • Alessia Torres il 30/01/2012 18:16
    Dolce armonia di versi velati di sottile malinconia...
    Davvero bella!!
  • M. Vittoria De Nuccio il 30/01/2012 17:20
    Grazie Loretta carissima!!! Un abbraccione!
  • loretta margherita citarei il 30/01/2012 17:03
    una delicatissima poesia d'amore, brava vittoria, 1 abbraccio amica super cara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0