PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'amante delle tenebre

Lentamente serpeggia
l'oscurità
colma di seduzione...
quando le tenebre
come fameliche labbra
mordono il collo
di delicatezza e ardore..
desiderio vampiro
di bollente sangue
nel profumo desiderio.
Vigila la folle voglia
sull'altare del peccato..
cosparso di rose rosse
rampicanti
sul cuore trasgressivo
di luce inquieta
e libidinosa...
morbosa scia
di saliva peccaminosa
che inebria di fatalità.
Una sorgente vitale
che sgorga
sullo sguardo sognante
di un sole insonne..
voluttuoso...
che vaga assetato
di raggianti emozioni
sotto il mantello nero
di una luna...
stellata di amore.

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Rik Forsenna il 31/08/2012 19:38
    o'sai che è ver'osa davvero? nel Grazie
  • augusto villa il 30/08/2012 20:38
    e libidinosa...
    morbosa scia
    di saliva peccaminosa
    In questo punto c'è troppa "'osa"...
    Per il resto mi è piaciuta. ----
  • Rik Forsenna il 22/02/2012 12:19
    Ma Grazie Gabriella... molto bella la tua analisi zafferoniata!
  • gabriella zafferoni sala il 22/02/2012 09:09
    ... allora la commento io, così ti ricontatto dopo tempo.
    (ma in fondo qui, il tempo, nelle strisce di giudizio scorre come un nastro a doppia elica)
    hard, black, red passion, cult movie, remake cinematografico, dark emotion, ma con finale di velluto trapuntato di cristalli celeste...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0