accedi   |   crea nuovo account

Accarezzando la mente

Cercherò dentro di me.

Sognerò
accarezzando la mia mente
con lampi di fuoco
che hanno illuminato
la mia tristezza.

Aspetterò
qui seduta,
senza fretta
e quando arriverai...

dolcemente io ti vivrò.

 

5
9 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 31/01/2012 23:31
    L'autrice esprime di nuovo il sentimento a lei più forte, la passione, l'amore, e lo confeziona come in una poesia confetto da sciogliere in bocca fino a mangiar la mandorla, appagati.

9 commenti:

  • Filippo Minacapilli il 07/03/2012 17:09
    Molto piaciuta... perchè è bella!
  • Anonimo il 04/02/2012 00:03
    l'idea di accarezzare la mente mi piace molto...
  • senzamaninbicicletta il 02/02/2012 11:07
    un pensiero molto poetico
  • Anonimo il 01/02/2012 18:59
    Vilma, attendiamo quei momenti senza "tempo" che possono valere una vita! Rappresenti anche la mia tristezza e la mia attesa ma io non so dirlo come sai fare tu!
  • Mara il 01/02/2012 18:51
    Bellissimi versi Vilma, nel tuo sentire mi rivedo.
  • loretta margherita citarei il 31/01/2012 19:30
    dolce l'attesa delicati versi brava
  • Gianni Spadavecchia il 31/01/2012 16:52
    Dolcemente hai scritto questa poesia con tanto amore, brava.
  • Alessandro il 31/01/2012 14:47
    Carezze "mentali" della persona amata, di cui abbisognamo per lenire le tristezze. Piaciuta
  • karen tognini il 31/01/2012 12:00
    Bellissima Vilma.. un'attesa vibrante di emozioni...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0