PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pazienza

Non posso aspettare
il giorno deve arrivare.
Il destino è infame e maligno
vuole lasciare un forte segno,
nella mia vita di solitudine
tutto diventa abitudine,
la sofferenza,
con decisione incalza,
nella mia vita falsa e indegna
solo di dolore si impregna.
Non si puo resistere in questo modo,
in fondo alla gola il solito nodo.
Mia cara amica, porta pazienza,
lei me lo dice con sapienza.
Ma ora sono stanca di aspettare
non so proprio cosa fare,
penso e ripenso alla soluzione
e giro la pagina con decisione.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Giusy Lupi il 22/05/2012 21:40
    Grazie cara amica, spero e spero che arriveranno momenti migliori altrimenti è la fine.
  • Igina il 22/05/2012 11:27
    Cara Giusy, si dice spesso che la pazienza sia la virtù dei forti... io spero che quest detto sia veritiero e soprattutto preludio di tempi migliori... arriveranno mai? Dobbiamo sperare di si!!!!! Belli e apprezzati i tuoi versi... bacissimi!
  • Giusy Lupi il 02/02/2012 15:22
    Grazie Gianni, buon pomerigio!!!!
  • Gianni Spadavecchia il 02/02/2012 14:48
    Illuminante il commento di Marco. Quanto alla poesia, apprezzate soprattutto le rime..
  • Giusy Lupi il 02/02/2012 13:51
    Grazie infinite, sono onorata del tuo commento molto attento.
    A presto Giusy
  • Marco Briz il 01/02/2012 23:26
    Stanisław Jerzy Lec scriveva: Occorre molta pazienza per impararla, ma nel 1957. Possimo dire al giorno d'oggi di averla imparata? Con gli interessi aggiungerei alla risposta.

    Jean-Jacques Rousseau gia nel 1761 diceva: La pazienza è amara, ma il suo frutto è dolce. A quell'epoca il frutto dopo l'attesa era dolce... al giorno d'oggi? Si è fortunati se si trova ancora il frutto. Ma c'è gente attenta e sensibile come te che inganna l'attesa, regalando del suo meglio. bravissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0