PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Giorni come questo

giorni come questo in cui riemergono storie
sono come l'acqua che scava nella terra
e con le sue unghie graffia ricordi
cancella i segni sulla sabbia ma riporta
a riva i suoi segreti
giorni da bere dentro un bar da soli
giorni da cantare dentro una canzone
giorni da ascoltare anche se fanno male
giorni da accarezzare
giorni da seguire docili
da prendere in braccio e stringerli sul cuore
giorni da affrontare a litigare con rimorsi
facendosi ferire dai rimpianti
giorni in cui ti devi mascherare
per difendere i tuoi sogni
quanto è difficile essere se stessi
in questo mondo che si ferma solo all'apparenza
quanto è difficile doversi giustificare
e restar se stessi con coerenza
quanto è difficile uscire dai propri panni
e non appartenersi più...
e intanto come sempre
scende la sera...

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 03/02/2012 02:27
    Bhe, dagli occhi si vede l'anima. E se quell'entità umana, fisica e spirituale, riesce a registrare il mondo nei suoi aspetti non ancora corrotti, allora la volontà realizza il carattere. Molto piacuita

4 commenti:

  • Marysol il 25/02/2015 00:09
    Bella poesia davvero. Pregna di significati reali e attuali, parole intelliggibili senza inganni, denuncia garbata di quanti compromessi con se stessi servono per vivere.
  • Salvatore Maucieri il 02/02/2012 20:49
    Poesia che cattura. bella introspezione. Ottimamente scritta. Brava. Ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
  • giuseppe bevacqua il 02/02/2012 15:35
    molto bella, potrebbe essere il testo di una canzone. scorre armonica e ritmica, immaginala cantata dalla Mannoia!!!!
  • anna marinelli il 02/02/2012 12:00
    la vita, una sequenza di giorni come questi che tu hai mirabilmente dipinto, elencato, resi vivi alla nostra memoria...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0