username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Costa cara la crociera

Salpa la nave dei desideri
tra occhi colmi d'azzurro
e respiri di brezza marina.

S'inchina il Capitano
al candore del Giglio
nella sera di riposo della Dea Bendata.

S'oscura l'allegria
alla danza delle stoviglie
e l'onda sconfigge la spavalderia.

S'accascia la Signora dei mari
inizia l'incubo
evaporando la gioia in terrore.

L'isola di nero si veste
e teatro diviene
d'una tragedia greca.

Il dolore della Luna in lacrime si scioglie
e sui visi piove
la cenere dei sogni.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

9 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 30/05/2016 17:34
    Un plauso dovuto per questa tua fantastica!
  • Anonimo il 06/05/2014 08:26
    I versi narrano la disgrazia, sostituendo elementi naturali a persone in carne ed ossa, non togliendo nulla all'opera che definirei pregevole.
  • Anonimo il 02/02/2014 12:23
    Ottima la metafora e pesante il contenuto. Ma penso che tale esperienza abbasserà la cresta a tanti spavaldi del mare che giocano con i beni altrui come fossero giocattoli. Ma penso che la sceneggiata fosse stata calcolata a tavolino. Le sponsorizzazioni hanno sempre un costo. Ma a volte diventa tragico quando coinvolge le vite umane. Ciao Cinzia!
  • Aedo il 04/02/2012 15:36
    Cinzia riesce a descrivere con delicatezza, senza eccedere nella retorica, gli aspetti essenziali concernenti la terribile tragedia della nave Concordia. Sembra quasi che tutto passi in secondo piano, rispetto al dolore che tutti noi proviamo per chi non c'è più, a causa di atteggiamenti irresponsabili. La chiusa poi è commovente. Bravissima!
  • Donato Delfin8 il 04/02/2012 14:31
    Una fotografia d'emozioni, cronaca tra metafore e realtà.
    Un'autore capace di spaziare in ogni tema con delicatezza.
  • Giacomo Scimonelli il 03/02/2012 05:13
    la spavalderia degli uomini è da condannare sempre.. specialmente quando a pagare sono degli innocenti.. mettersi in mostra.. sentirsi dire... bravo.. bravo.. a cosa è servito tutto ciò? In questi versi profondi e dolorosi l'autrice è chiara e non solo descrive e dipinge ciò che hanno vissuto povere innocenti anime che volevano solo vivere un loro desiderio ma con la parola''spavalderia''apre gli occhi mandando un messaggio chiaro e forte... apprezzata e condivisa.
  • Attanasio D'Agostino il 02/02/2012 23:33
    emerge il dolore dell'autrice allo spavaldo inchino della vanità nella chiusa, aiutata dalla luna, raccoglie il dolore della gente lirica carica di metafore molto apprezzata. Tanà.
  • Ezio Grieco il 02/02/2012 17:56
    La tragedia di questi giorni, raccontata con lirica apprezzabile e con dolore sentito dall'autrice.
    cl
  • rosanna gazzaniga il 02/02/2012 17:51
    La nave dei desideri... voglia di evadere dalla solita routine. Amara riuscita! L'allegria è tragedia quando diventa superficialità! Lirica molto ricca di immagini amare che pesano sul cuore: la danza delle stoviglie... Molto apprezzata!

18 commenti:

  • Maurizio Molinaro il 06/08/2014 11:22
    vedendola arrivare a Genova ho ripensato alla tua poesia che scritta con velata delicatezza hai saputo descrivere quell'orrendo inutile episodio.
  • Luciano Sansone il 18/07/2014 18:50
    Ciao carissima amica, bellissima questa lirica sulla tragedia della Costa Concordia, del Giglio e di tutte le persone morte e di quelle sopravvissute.
  • augusto villa il 25/07/2012 22:12
    Poteva andare molto... molto peggio...
    Mammamia... come cambiano le prospettive all'improvviso... È questo che è impressionante...
    Brava Cinzia... Hai saputo dipingere un bel quadro... Molto bella l'immagine della dea bendata... Era di riposo... Come se anch'essa fosse stata parte dell'equipaggio... Eh comunque schettinare sul mare è rischioso... --- -- --
  • Daryl il 07/04/2012 00:24
    Questa poesia, che inizia con parole serene e limpideper finire con immagini cupe e tristi del dramma, smuove animi e coscienze degli indifferenti, per i nostri fratello morti... Per un saluto. Bravissima
  • Anonimo il 18/03/2012 11:59
    Ciao, Cinzia. Hai colto appieno la drammaticità dell'avvenimento. Stupendi i versi del finale.
  • Anonimo il 18/03/2012 09:26
    molto bella questa tua complimenti per come l'hai scritta salvo
  • Anonimo il 01/03/2012 20:34
    bravissima cinzia con versi pacati e ben scritti hai raccontato una grande tragedia... quelle o che dovevano essere giornate di divertimento, per la irresponsabilità di pochi, si è trasformato in tragici momenti di morte per tutti... sempre molto brava
  • Anonimo il 14/02/2012 06:57
    che bella cinzia sempre brava...
  • Dora Forino il 10/02/2012 15:37
    Una crociera che è diventata tragedia per coloro
    che speravano di divertirsi.
    IL dolore della Luna, in lacrime si scioglie
    e sui visi è impresso il terrore.
  • Anonimo il 05/02/2012 12:12
    anche la natura è sconvolta da tale tragedia... brava nel descrivere gli avvenimenti in questa bellissima poesia
    complimenti
  • Donato Delfin8 il 04/02/2012 14:33
    eh zi ^^ cara troppo cara!
    88x3
  • Cinzia Gargiulo il 03/02/2012 22:49
    Grazie Giorgio per avermi fornito l'occasione di dire che non sta a noi condannare, spetta solo alla giustizia trovare la Verità e fare il suo corso...
    Grazie a tutti quelli che sono passati di qui...
  • Dolce Sorriso il 03/02/2012 22:13
    una tragedia che non può lasciare indifferenti... mi piace il tuo scrivere profondo, le immagini che vedo attraverso i tuoi occhi... la tua anima
    brava Cinzietta.
  • giorgio giorgi il 03/02/2012 21:26
    Apprezzo il fatto che sei rimasta fuori dalle facili condanne e critiche ed hai scritto... solo una bella Poesia.
  • Ugo Mastrogiovanni il 03/02/2012 18:31
    Sempre attenta e brava la Gargiulo!
  • loretta margherita citarei il 02/02/2012 21:06
    altro che nave dei desideri, se c'è un cretino al timone! grande tragedia, apprezzatissima
  • karen tognini il 02/02/2012 18:46
    Una tragedia assurda...
    bella lirica.. esprime tutto il dolore dell'evento...
  • senzamaninbicicletta il 02/02/2012 17:36
    magnifica rappresentazione colma di metafore, complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0