PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le lucciole

Adesso il freddo le sterminia
ma loro sanno come e dove apparire
e in alcuni luoghi, dove amor ancor
amor trasporta, eccole, le vedi

anche senza luna, e la loro magia incanta.
E non stò parlando di quelle
sui viali di circonvallazione metropolitana,
stò parlando di piccoli insetti fruttto

di magie, che solo madre natura sa fare.

 

3
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Alessia Torres il 03/02/2012 13:29
    Sono sempre stata attratta dalle lucciole, insetti dalla peculiare magia eppure non le ho mai viste in vita mia! Si dice infatti che oggi siano sparite... Le conosco solo attraverso gli affascianti racconti della nonna...
    Una dolce immagine di natura quella che hai riportato!
  • Alessandro il 03/02/2012 13:28
    La magia delle lucciole, un capolavoro della natura. Non manca neanche qui l'ironia, dove specifichi che non parli delle lucciole "di strada". Molto apprezzata
  • Nicola Lo Conte il 03/02/2012 10:30
    Vero magiche luci nella notte, eppure, per brillare, vampirizzano le lumache!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0