PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Volano in cielo i fiori

Profumano i petali di quella rosa che vorrei regalarti.
Mi lecco le labbra assaporando ciò che resta delle tue;
ed intanto la mia lingua segue il tuo sapore,
i miei occhi cercano te, il mio desiderio cresce,
i miei baci si reincarnano in un dolce respiro.
Sento le spighe di grano mantenerti i capelli;
l'odore della pioggia, il rumore delle onde...
è una tempesta il mio cuore.
Ma riesce a sorridere all'idea di te.
E mi comanda, con l'istinto, di catturare un tuo pensiero e farlo mio.
Nell'immensità del mare intanto, lascio libero un fiore di volare verso il cielo,
mentre ti sussurro il mio amore.

 

l'autore Gianni Spadavecchia ha riportato queste note sull'opera

Anche questo un esperimento... Per il mio Amour, quanto la amo! <3


5
7 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Marco Ambrosini il 05/02/2012 13:59
    FINALMENTE ti sei deciso a portare su un livello un po' più
    astratto la poesia bravo! mi piace
  • cristiano comelli il 03/02/2012 19:17
    Molto carina e musicale questa scansione poetica da lei proposta che propone il connubio sempre gradevole tra la nostra capacità di amare, i sapori che questo stesso amore sa suscitare e il palpitare multiforme della natura. Complimenti e cordialità.

7 commenti:

  • Anonimo il 04/02/2012 23:39
    Gianni, ma quanto sei diventato bravo!! Questa è meravigliosa, piena delle tua incredibile tenerezza, e me lo porto su face
  • - Giama - il 04/02/2012 14:54
    bella Gianni, ti dico quali versi mi sono piaciuti particolarmente...

    Mi lecco le labbra assaporando ciò che resta delle tue
    (bello perchè parti da un'immagine reale, vera)

    Profumano i petali di quella rosa che vorrei regalarti
    (immagine che porta dalla realtà al sogno poetico che si realizza nell'ultimo verso)

    Nell'immensità del mare intanto, lascio libero un fiore di volare verso il cielo,
    mentre ti sussurro il mio amore.
    (Poesia)

    complimenti!

    ciao ciao
  • Anonimo il 04/02/2012 12:07
    Vedo parole che danzano una musica dolce dolce, vedo sorrisi e carezze tenerissime... bravissimo, mi piace un mondo!!
  • Elisabetta Fabrini il 04/02/2012 12:02
    Concordo con Rossana...è splendida!! Bravo!
  • rosanna gazzaniga il 03/02/2012 23:47
    Davvero bella, dolcissima! Complimenti, molto apprezzata!
  • Maria Rosa Cugudda il 03/02/2012 19:47
    un bel poetare, molto suggestiva!
  • Rossana Russo il 03/02/2012 17:20
    Tra tutte le tue poesie che ho letto finora, questa è senza dubbio la più bella *_* pura poesia.. vero amore.. mi hai emozionata esperimento riuscito, complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0