username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Febbraio, forse

Da solo,
aspetto che il mondo
torni a respirare.

L'essenza calda
è agli sgoccioli,
e le finestre sono chiuse
da secoli ormai.

Ci aspetta una giornata
piena di cose spicciole,
ringraziamenti
che rimarranno per sempre
serrati tra le ciglia.

Febbraio, forse.

 

3
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 12/02/2012 12:27
    bravo... mi piace molto, risuona questo passaggio "Ci aspetta una giornata
    piena di cose spicciole,
    ringraziamenti
    che rimarranno per sempre
    serrati tra le ciglia."
  • Dolce Sorriso il 10/02/2012 17:37
    bella... sei sempre bravissimo Salvatore
  • Vincenzo Capitanucci il 03/02/2012 18:45
    Molto bella Salvatore... nel "soffochio" del mondo... da secoli ormai... forse un giorno... oggi... nel mese più freddo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0