PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ciao Caro amico

Ho pianto, Caro amico,
alla notizia della tua dipartita.
Altro pezzo della mia Vita,
divorato,
inesorabilmente,
dallo scorrere del tempo.

Il Cuore,
per un attimo,
si è fermato,
un attimo,
e dolci ricordi,
malinconicamente,
affondano in lacrime amare.

Quanta Vita è passata,
quanta Vita va via con Te.

Tanta,
tutta la mia adolescenza.
La spensieratezza,
i sogni,
le aspirazioni,
le scemenze,
con leggerezza vissute,
con una risata cancellate.

Niente più rimane,
mai più potremo rammentarle.

Le accantonerò
nel libro dei ricordi,
assieme a Te.
Ciao caro amico,
ciao;
a presto.

 

4
7 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • DOMENICO FRUSTAGLI il 11/06/2012 20:30
    Dedica espressa in versi che toccano anima e cuore.
    L'amicizia è un nobile sentimento da custodire gelosamente.
    Complimenti all'autore!
  • STEFANO ROSSI il 02/03/2012 12:54
    non si può dire che è bella. (anche se lo è perchè si sente la sofferenza che hai dentro ed è un tema veramente straziante, una perdita di un carissimo amico, io (in parte) ne sò qualcosa e questa tua opera mi ha fatto pensare. Bravo!
  • Don Pompeo Mongiello il 18/02/2012 08:18
    Dedica sincera per la dipartita di un amico, espressa in uno stile unico e bellissimo.

7 commenti:

  • augusto villa il 11/02/2012 19:50
    Ezio... A parte il dirti che la poesia è bellissima... devo dirti che ciò che hai scritto è esattamente quello che ho provato quando se n'è andato il mio amico...
    Una sensazione di immensa solitudine... La morte di questo tuo amico, a parte la notevole perdita affettiva, è una prova che il tempo passa... Pezzi di vita che se ne vanno... ma che rimangono sempre nel cuore finchè non ce ne andremo pure noi... Eh... a volte alzo gli occhi al cielo e penso... e penso... Hai reso benissimo l'idea di quel travaglio.
    Ho detto travaglio perchè penso che la morte sia come partorir se stessi. Un abbraccio!
  • mauri huis il 06/02/2012 18:07
    Toccante estremo saluto. Contenuto e appassionato. Complimenti.
  • Alessandro il 06/02/2012 18:03
    Un saluto a un amico prezioso quanto un pezzo della tua stessa vita. Molto apprezzata
  • - Giama - il 05/02/2012 23:37
    Molto bella e sentita!
    Complimenti!
  • loretta margherita citarei il 05/02/2012 22:38
    molto bella toccante
  • Vincenzo Capitanucci il 05/02/2012 19:12
    Altro pezzo della mia Vita divorato...

    Bellissima Ezio... ho pianto..
  • karen tognini il 05/02/2012 18:28
    Questo "a presto ".. mi fa pensare e non mi piace...
    spero solo sia un modo tuo di dire... prima o poi partiremo tutti...
    e purtroppo non c'è verita' più vera...
    Bellissima nella sua realta' molto triste!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0