PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il tuo crocifissore

Oh mio amore Crocifisso
Il mio sguardo su di te è fisso,
e contemplando va le tue ferite,
le vede cosi dolorosamente scolpite

in quel marmo che ti raffigura
dove c'e quel coraggio che vinse la paura
di bere quel calice così amaro
più unico che raro!!!!

Consapevole della tua morte,
Accettasti la tua dolorosa sorte:
di essere tradito e rinnegato
da quei due discepoli che tanto hai amato;

uno si impiccò brutalmente,
l'altro pianse amaramente;
e dopo che sentì quel gallo cantare
si accorse di come fu brutto rinnegare,


colui che gli diede quel Primato,
segno di un amore eterno, mai consumato,
che ogni uomo puo' assaporare
in quella tua passione, vissuta per salvare;

noi persi nel nostro egoismo,
forma assurda di una altro ateismo!!!!!
O mio amore crocifisso e addolorato,
vedo quel tuo corpo, tanto flagellato

dalla ingiustizia dei secoli di oscuro potere
vissuti da coloro che non ti san temere,
che pensano che di te non ci sia Bisogno,
trasformando ancora in un incubo questo grande Sogno,

che si chiama esistenza e creato...
O mio Amore Crocifisso quanto tu hai sudato...
Per il perdono dei nostri peccati...
Per cui ti sei offerto e ci hai riscattati!!!

Vedo in quel crocifisso tutte quelle ferite
Vedo in esse quel tuo cuore così dolce e così mite,
che tanto ci amò fino ad annientarsi...
ecco perchè è impossibile di te non innamorarsi.

Oh mio amore crocifisso vedo quella corona sulla tua fronte
E la la salita ardita su quel monte,
con quella croce sulla quale verrai inchiodato...
per ogni nostro singolo peccato!!!!


Vorrei fermare questo scempio...
ma me lo impediresti per amore di quell'empio
nel quale vedo dipinto il mio volto:
Sono io il tuo crocifissore Signore, e allora Piango Molto!!!!

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0