PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Rosa selvatica

Raccoglimi come
fossi un fiore d'inverno
china nel giorno appena nato
convessa all'orizzonte


colmami di ombre
di carezze ingannevoli

sfila l'amore dal cuore
sfamami adagio
con quella voce che si fa bocca

assolvimi dalle pene del silenzio
fammi credere alle nuvole rosse

divorami l'anima zingara
sfogliami come una rosa selvatica

e in controluce
rendimi cielo.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Riccardo Brumana il 22/12/2007 03:41
    magnifico componimento!!! complimenti.
  • roberto mestrone il 10/06/2007 15:34
    Poesia d'Amore con spunti originali.
    Vorrei poi sapere da te, se vorrai rispondermi, cosa vedi nelle ''nuvole rosse''...
    Brava!
    Ro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0