accedi   |   crea nuovo account

Lacrime di brina

Tra nuvole
e
mare
soffiano
venti tiepidi
di
pensieri infiniti.

Carezze come sospiri
sfiorano
il cuore.

Sono
teneri sguardi
e semplici parole.

Scendono
ci abbracciano
sorridono

In lontananza
lacrime di brina
inumidiscono
l'anima.

L'eternità si avvicina
quasi si tocca..

Un solo respiro..
ed
è nostra!!

 

l'autore Elisabetta Fabrini ha riportato queste note sull'opera

Per onor del vero è una poesia scritta un po' di tempo fa...


9
9 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 07/02/2012 18:17
    Concordo con chi ha sottolineato il potere di suggestione, in srenso positivo ovviamente, del titolo. C'è, ogni volta che apriamo la porta al mondo, sempre un angolo di natura pronto a offrirsi a noi per farsi modellare poesia. Come già dicevo a commento di un componimento di un altro stimato autore di questo sito, fare poesia presuppone l'avere in sè il senso dell'infinito: l'uomo non può creare poesia se resta confinato in se stesso, ha bisogno di raccordarsi con materia e spirito che lo circondano; tu hai scelto una buona impronta poetica per farlo. Brava.
  • Auro Lezzi il 07/02/2012 17:46
    Respiri e sospiri.. Poesia dei desideri,,,, Dolcente semplice e bella.
  • Anonimo il 07/02/2012 14:11
    meglio se è un po' "vecchiotta" ha avuto il tempo di sedimentare... che dire? Solo il titolo è già un autentico capolavoro di puro lirismo!

9 commenti:

  • Anonimo il 09/02/2012 13:39
    Bello il finale... un solo respiro, ed è nostra questa eternità. una poesia che ti auguro sia ancora attuale o che ritorni ad esserlo... e comunque io credo che anche un momento magico possa considerarsi eterno... ed allora, cento di queste eternità... ciaociao.
  • - Giama - il 07/02/2012 23:11
    splendido il contenuto, ottimo il ritmo; bello il passaggio scendono, ci abbracciano e sorridono... perfetta!
    grande Ely!

    ciao ciao
  • roberto caterina il 07/02/2012 18:35
    Mi piace questa dimensione quotidiana dell'eternità che approda nelle lacrime di brina..
  • loretta margherita citarei il 07/02/2012 18:27
    molto delicata gradevolissima complimenti
  • Alessandro il 07/02/2012 15:24
    Toccare l'eternità a quattro mani, appena è a portata di mano. Piaciuta
  • Vilma il 07/02/2012 12:59
    molto bella questa poesia che denota la tua sensibilità... ogni strofa è stupenda. Mi piace molto
  • Gianni Spadavecchia il 07/02/2012 12:38
    L'eternità si avvicina.. fatela vostra per amarvi sempre!
  • karen tognini il 07/02/2012 12:20
    L'eternità si avvicina
    quasi si tocca..

    Un solo respiro...

    Brava Ely... sempre bellissime le tue poesie...
  • Mara il 07/02/2012 12:18
    Bella, davvero bella! È vero, a volte riusciamo a respirarla l'eternità, ed è una senzazione quasi fisica. Almeno a me capita così. Baci

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0