username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Respiro libertà

Eterei pensieri
si perdono
come granelli di sabbia.

Sono solo sogni
impaginati di salsedine,
che come un'onda,
salpano nel mare.

Desideri leggeri
capaci di farmi ridere
e di farmi toccare il cielo
con un sorriso.

Come brezza marina
mi portano da te,
sulla battigia del nostro mare
in cerca di vita.

Respirano libertà,
approdando,
con ali di gabbiani,
nell'abbraccio del tuo sorriso.

 

4
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ignazio de michele il 24/10/2012 08:03
    molto ben scritti questi versi che volano radenti sulle onde di un Mare accarezzato da refoli che ispirano apprezzabili stesure, come questa... piaciuta

5 commenti:

  • Alessia Lombardi il 26/06/2012 22:57
    Una poesia soave e raffinata.. Piaciuta
  • Grazia Denaro il 14/02/2012 00:21
    Bellissima lirica intrisa di sentimento e disogni che ci fanno volare in libertà anche nei ricordi. Apprezzata!
  • mirtylla il 09/02/2012 17:18
    I sogni sono senza confini... volano dove dolce è il ricordo...
  • loretta margherita citarei il 07/02/2012 18:33
    splendida poesia, 1 abbraccio m. vittoria
  • Anonimo il 07/02/2012 18:25
    intensa e bellissima lirica... sogni impaginati di salsedine che come onda salpano nel mare pensier che volano con ali di gabbiano... libertà in ogni parola si respira aria di libertà meravigliosa bravissima m vittoria... sono felice di averla letta...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0