PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A te

A volte capitano cose
che non si possono spiegare
non c'è ragione
non c'è risposta

ferma
all'avanzare del tempo
immobile
aspettando quell'attesa
che sembrava non arrivasse mai
arresa all'inerzia dei miei giorni
in cui la gioia sembrava volesse essere mia nemica
quell'autunno nell'anima
che non voleva cedere il posto alla primavera
in cui le speranze perdevano forza
si lasciavano cadere
calpestate da tante delusioni
da una realtà così lontana da me
un cuore solitario ero
che vagabondava in un mondo straniero

è bastato un tuo sguardo
per accendere il sole qui dentro
è bastato il tuo sorriso
per cacciare via le nuvole qui dentro
è bastata la tua voce
per allontanare il freddo qui dentro

mi bastano i tuoi occhi
per credere ancora
sono lì di fronte a me
e in quel preciso istante si ferma il tempo
un tempo infinito dove tutto attorno svanisce
in cui esiste solo il sentimento più grande
il silenzio più dolce
che si incanta di fronte a tale bellezza
dove ci sono le nostre carezze
che parlano per noi

sei la mia attesa
la speranza che stavo abbandonando
l'arcobaleno dopo tanta pioggia
che riempie questa vita
di non solo colori, ma anche di sfumature
sei la luce dopo un lungo tunnel
che ha ridato vita a questo cuore
aria pulita che riempie i polmoni
di sereni respiri
dove i sospiri hanno perso la loro partita
sei la risposta a tante preghiere

12

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 09/02/2012 15:39
    Una magia ricoperta da amore corrisposto, tenero, dolce ed infinito! Forti emozioni, stupenda.

14 commenti:

  • silvia ragazzoni il 10/04/2012 11:05
    Ti ringrazio tantissimo Marco!!
  • Marco Briz il 09/04/2012 15:42
    Tanto Tanto Tanto bella bella bella... cé tutto, tutti i colori del Amore. Silvia complimeti x la tua incontaminata naturalezza
  • silvia ragazzoni il 05/04/2012 14:04
    Ciao Nicola, grazie!
  • Nicola Lo Conte il 04/04/2012 18:24
    Bellissima e piena d'immagini d'amore... in tutte le sue sfumature!
  • silvia ragazzoni il 23/02/2012 16:22
    Grazie Marcello!.. bella la tua immagine!
  • marcello esposito il 21/02/2012 22:36
    Bellissima...
    Ti immagino in una grande stanza vuota in un palazzo dell'800 sul far della primavera. Tu sei lì seduta rivolta a una finestra e lui si specchia nel vetro...
    Adorabile
  • silvia ragazzoni il 15/02/2012 19:37
    grazie di cuore a te Vilma e a te Carla!!
  • Anonimo il 15/02/2012 11:46
    l'amore pura magia... che regala luce, gioia felicita... bellissima questa lirica intensa e molto apprezzata
  • Vilma il 14/02/2012 16:00
    versi particolarmente evocativi, piaciuta moltissimo
  • silvia ragazzoni il 12/02/2012 10:44
    grazie Gianni!
  • silvia ragazzoni il 10/02/2012 12:00
    grazie a ragazzi di cuore!!
  • Anonimo il 08/02/2012 16:43
    "A volte succedono cose che non si possono spiegare" ... di solito non leggo le poesie con molti versi... questa mi ha rapito... BRAVA!!!!!
  • - Giama - il 08/02/2012 00:33
    A volte succedono cose
    che non si possono spiegare
    non c'è ragione
    non c'è risposta

    mi piace tutta la poesia...
    e questi versi sono particolarmente evocativi!
    Bravissima!
    un abbraccio!
    ciao ciao
  • mariateresa morry il 07/02/2012 18:54
    Voto volentieri e in modo positivissimo questo testo, cara silvia, solo che più che una poesia un messaggio narrativo in versi... in ogni caso il tuo è un bello scrivere...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0