username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Oltre l'esaurimento

Come coccio rotto
andato in mille pezzi

mi passa sopra
schiaccia sassi

e torno

crick-crock
sbric-sbroc

polvere.

Oltre il dato
oltre il ricevuto

qualcuno mi spazza
e resto senza forze muto.

 

9
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • STEFANO ROSSI il 09/02/2012 10:29
    bellissima questa tua raffa... si sente la distruzione dell'anima... molto futurista come piace a me... brav issi issi issimo

7 commenti:

  • laura cuppone il 10/02/2012 00:51
    In frantumi e il gioco e' fatto
    spazzato come polvere
    polvere torni e ti posi...

    Hai dato tanto in questa tua...
    Lau
  • Alessandro il 09/02/2012 21:11
    In mille pezzi e senza aiuto, come un coccio rotto. E chi rompe non ha pagato. Piaciuta molto
  • Vilma il 09/02/2012 20:09
    poesia apprezzata, complimenti
  • stella luce il 09/02/2012 14:42
    uno stato d'animo che ben sento... bei versi
  • Assunta Baldi il 09/02/2012 09:55
    Sempre così finisce la storia di ognuno dopotutto. In polvere spazzata via. Prima e dopo la morte.
  • gina il 09/02/2012 08:27
    C'è sepre una luce, c'è sempre qualcosa che può farci tornare in piedi, anche se nei momenti bui può sembrare impossibile...
  • karen tognini il 09/02/2012 07:45
    Quando siamo un po' giù la nostra fragilita' è come cristallo.. basta molto poco per farci a pezzi...
    bravissimo Raffaele...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0