accedi   |   crea nuovo account

L'essenza

siamo acqua e sale, vento e sole
siamo tegole e pioggia,
siamo corpi vuoti da riempire, da vendere al mercato delle anime ;
sacchi di ricordi,
piatti da rompere,
la metà tra la notte è il giorno,
il torsolo di una mela,
siamo tutto e niente,
siamo l'essenza dentro la demenza,
la follia è la magia,
siamo occhi senza volto,
siamo la definizione del nulla nelle botti delle spiegazioni,
eppure siamo ancora capaci di sorprenderci che non c'è fine alla fantasia...

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • augusto pompeo il 15/02/2012 00:13
    Grazie mille
  • Silvia De Angelis il 09/02/2012 13:41
    Particolare creatività in questa lirica dai toni scorrevoli, che ci immerge in immagini fantasiose d'effetto... piaciuta
  • Anonimo il 09/02/2012 11:33
    Sei bravissimo
    ciao
    Sabrina

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0