accedi   |   crea nuovo account

La coscienza

Mano d’ombra e di luce
la coscienza
che ti strizza il cuore
e t’attanaglia il petto.
Nulla per diletto,
ma sana percezione
e rispetto per se e per gli altri.
Non ama gli scaltri la coscienza,
annota l’indifferenza
e col tempo tormenta,
molti purtroppo,
ma non tutti.

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 13/08/2016 11:55
    Un poetar da maestro il tuo, spero che sei ancora qui fra noi.

4 commenti:

  • silvana capelli il 15/06/2012 19:13
    La coscienza deve essere lbera, altrimenti ti tormenta e stringe il cuore. molto forte ma vera, bravo Don!
    un caro saluto
  • sara rota il 18/09/2007 14:06
    Carina... , ma ne ho preferite altre.
  • roberto mestrone il 10/06/2007 21:46
    Hai dipinto saggiamente e con precisione un concetto che dovrebbe accompagnarci nel nostro cammino di vita; amara, purtroppo, la constatazione finale.
    Bravo!
    Ro
  • Luigi Lucantoni il 10/06/2007 21:13
    Purtroppo osservando certi individui è chiaro (almeno a me) quanto questa sia relativa

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0