PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un desiderio bestiale!

Giocavo libero e nudo
con te sul prato vicino al fiume.

Ecco il carabiniere
che ci ha beccato.

Ma dentro la camionetta
continuiamo a far l'amore

tanto che l'appuntato, rosso in viso
comincia a prender appunti, sulle posizioni.

E arriviamo in caserma
siamo ancora incollati

ho uno strano rossore
ma è normale.

E tu continui appiccicata sopra
e io ti carezzo con amore,

per fortuna con uno scatto
il capitano mi ti strappa dalla coscia

ed arrivo senza vergogna.
Ma proprio con una sanguisuga

doveva copulare? Il dediderio era troppo
non ho guardato al particolare.

 

4
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Elisabetta Fabrini il 10/02/2012 16:03
    Bravo, sei unico!!
  • laura marchetti il 10/02/2012 16:00
    SIMPATICISSIMA... FINO ALLA FINE CI HO CREDUTO...
  • anna rita pincopallo il 10/02/2012 15:05
    simpaticissima sei forte
  • Anonimo il 10/02/2012 12:24
    che te possino... ironia allo stato puro... bravo raf unico...
  • patrizia chini il 10/02/2012 11:51
    devo riconoscere anch'io che la fantasia non ti manca...
  • Bianca Moretti il 10/02/2012 09:54
    Certo che voi uomini siete tremendi, vi adattate a tutto: delle serie... basta che respirano. Poi, se succhiano tanto meglio
  • Anna Rossi il 10/02/2012 09:45
    ma ke 6!! hai una fantastica fantasia!!. e poi quel senso leggero della tua ironia che riesce a coprire -svestendolo - il tuttobrutto della vita.. 1 abbraccio Raffaè al tuo cuore poeta
  • karen tognini il 10/02/2012 08:12
    Ahahahah.. ieri con una foca.. oggi una sanguisuga... ma una donna con due tette grandi non la trovi Raffaele?... ahahah.. dai scherzo naturalmente...è troppo divertente la Tua ironia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0