accedi   |   crea nuovo account

Neve

percorro il viale ammantato di neve
un lenzuolo bianco su un corpo flessuoso
meraviglia di un vergine candore
tenue è il confine
saperlo cogliere o profanare

 

3
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 12/02/2012 08:36
    bellissima molto apprezzata complimenti... carpe diem...
  • Teresa Tripodi il 11/02/2012 16:21
    OTTIMA LIRICA... BREVE ED INTENSA DA COGLIERE NELL'ATTIMO... COMPLIMENTI
  • loretta margherita citarei il 10/02/2012 20:41
    gradevole poesia complimenti
  • Antonio il 10/02/2012 17:05
    Grazie
  • laura marchetti il 10/02/2012 16:08
    BELLISSIMA! SINTESI PERFETTA
  • anna marinelli il 10/02/2012 11:50
    tenue confine tra il rispettare o profanare la natura.. simbolismo di Donna però si evince in questa tua delicata lirica... Bravo.
  • Anna Rossi il 10/02/2012 11:07
    molto bene, stupendo flash!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0