accedi   |   crea nuovo account

Sempre e solamente tu

                        In una notte di marzo cercavo
                        una parola e ho trovato di più..
                        due labbra con cui parlare, due
                          labbra da baciare.
                          Cercavo una stella che illuminasse
                          la mia buia vita e ho trovato te
                          che sei l'infinito.
                          Cercavo un po' di sole per scaldare
                          il mio cuore, ma il sole di notte non
                          c'è, però ho trovato te che hai dato
                          calore al mio cuore, alla mia vita.
                          Cercavo.. cercavo.. niente.. forse tutto..
                          non lo sò.. però ho trovato te, che sei
                          tutto per me.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • elenio pallini il 12/06/2007 00:05
    Ah! le notti di marzo sono piene di sorprese... bellissima Antonella!
  • roberto mestrone il 11/06/2007 13:09
    ... Ed ora sei felice col tuo sole, con la tua stella, con le tue dolci labbra da baciare...
    Molto dolce, Antonella...
    Ro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0