PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Quando il desiderio di te m'assale

Quando il desiderio
di te m'assale
verrei come trepida fanciulla,
come dolce sposa
che dal mio intrepido amore
vorrei essere colta come rosa.

Rosa ancora in boccio,
vorrei che il suo sbocciar tremulo
tu aspettassi
pur inebriandoti dell'essenza mia fugace
fino allo sbocciar del nostro amor supremo.

Quando mi sentirò pronta,
verrò ad affrontare il tuo desiderio ardente.
Ti prego, sii dolce e tenero
con questo cuore
che anela solo il tuo amore.

 

2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0