PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Come Comete

Vive l'Eremita
in una caverna
come in un ventre Materno

annullando il tempo della Sua nascita

-in fondo cos'è il tempo
se il ieri è presente nell'oggi come il domani-

ricrea dentro ai Suoi sensi il vuoto di un caldo deserto

fino a quando i granelli di sabbia
fluttuanti nel Suo corpo

s'incendiano come Stelle

come Te
dei Suoi cieli rinasce cosciente

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • karen tognini il 11/02/2012 17:53
    Sublime Vincenzo.. e il tuo pensiero.. un fluttuare di emozioni sulle scie del tempo...
    Grande filosofo... bravo!!!
  • Anonimo il 11/02/2012 16:29
    bella vincè ..."in fondo cos'è il tempo se il ieri è presente nell'oggi come il domani"... noi come comete...
    grande il tuo pensiero...
  • Alessandro il 11/02/2012 15:44
    L'eremita nella caverna, la meditazione in completa tranquillità che amplia i sensi a dismisura. Piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0