PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cambio d'umore

Mentre gironzolo
del Luna Park
le giostre
una strana malinconia mi prende.
Della frittella
il profumo mi salva
e subito mi consolo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • aleks nightmare il 10/09/2009 18:16
    Molto bella!
  • Anonimo il 13/08/2009 11:28
    l'importante e' trovare la "frittella" al momento giusto!
  • Anonimo il 26/05/2009 10:23
    ... proprio dolce in tutti i sensi...
  • Gabriella Salvatore il 12/01/2008 11:51
    un'altra vittima delle frittelle del luna park.
    Molto carina
  • lucia cecconello il 10/01/2008 20:53
    Basta poco per cancellare la malinconia un dolcetto come questa poesia ciao
  • Anonimo il 11/12/2007 12:58
    consolazione immediata di spiriti impazienti che temono la bellezza di una strana malinconia che disseta come il profumo della frittella. molto calda, avvolgente, di tenera umanità. nel
  • Michelangelo Cervellera il 18/09/2007 13:26
    senso di immediatezza... e di gola. ciao
  • marilena rimpatriato il 04/09/2007 21:44
    Buone le frittelle! Il commento mi viene spintaneo. Dolce la tua poesia!
  • filippo s ganci il 13/07/2007 15:08
    dimostrazione dell'istinto poetico, trasmettere agli altri selle sensazioni percepite in quel momento,
    BRAVO!
  • francesco sobberi il 13/07/2007 11:05
    Una dolce e profonda atmosfera da "Amarcord". La cadenza di chi la legge deve essere inequivocabilmente dialettale. complimenti. ciao
  • sara rota il 09/07/2007 09:26
    Bella consolazione il profumo della frittella, anche se io preferisco 100 volte lo zucchero filato. In quei momenti mi torna alla mente la mia infanzia e sorrido felice.
  • Antonio Pani il 05/07/2007 16:28
    Molto bella e d'effetto. Un'istantanea che "trasporta" e fa riflettere, nonostante la sua estrema semplicità, che reputo un valore aggiunto e significativo. Grazie per i tuoi commenti e la tua attenzione, a rileggersi, ciao.
  • miryam maniero il 19/06/2007 19:26
    mi ricordi quanto era bello un tempo andare alla giostre, e la frittella era un dolce prezioso..
  • sabrina pieraccioni il 11/06/2007 16:44
    ma che bella hee si buono quell'odore ricordi di quando ero bambina...
  • roberto mestrone il 11/06/2007 14:59
    Ottima intuizione!
    Basta un profumo squisito a cancellare una tristezza passeggera.
    Bravo Augusto!
    Ro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0