accedi   |   crea nuovo account

Silenzio

Nella mia stanza,
il silenzio.
Nella mia testa,
rumori lontani che si insinuano impercettibili.
Ma con la mente sono già lontana.
Fuori da questa piccola stanzetta.
Via da questa città.
Lontana da questo mondo.
I miei pensieri vagano lontani,
alla ricerca di te.
Mi guardo intorno,
tornò alla realtà.
Non c'è nulla di diverso,
solo più silenzio.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Alba il 20/01/2013 10:21
    si è vero, molto malinconica.. grazieee
  • Gianni Spadavecchia il 26/05/2012 20:11
    Molto malinconica.. Piaciuta tanto, complimenti!
  • Alba il 15/02/2012 17:08
    Grazie millee
  • Andrea Pezzotta il 13/02/2012 21:27
    questa poesia mi ha incantato, complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0