accedi   |   crea nuovo account

Domande mute

Se quel canto
che nutro al mattino
e a cui domando
cassa la sera
fosse solo aria.

Se quel silenzio
tra i rumori del buio
fosse fuoco.

Non avrei che spartiti
da raccontare?

 

3
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 14/02/2012 20:00
    Il silenzio è la più delicata delle melodie. Queste domande mute che cercano disperatamente una risposta mi ricordano quelle che il Leopardi volgeva a quella matrigna infelice della natura. Il concetto in comune sono quelle domande che non avranno risposta, ma questo non impedirà ai poeti di cercare incessantemente la verità, la risposta ultima. Piaciuta, complimenti!

1 commenti:

  • Ettore Vita il 14/02/2012 22:10
    La poesia per me non cerca e non scopre la Verità, ma esprime le emozioni.
    Nemmeno la filosofia riesce a trovare la Verità.
    Ma nemmeno la mia è una verità.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0