PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sangue

Lacrime sul sangue versato,
sangue dolce che non avrei voluto sprecare,
sangue non mio che mi soffoca,
rischiando di annegarmi
in un mare di sofferenza
che non ho mai voluto creare.

Addio,
spero che ricorderai sempre i giorni di luce passati al mio fianco.

 

3
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 06/03/2012 22:53
    difficile trovare le parole, difficile staccarsi dalla sensazione che rimane attaccata dopo la lettura... si prende lentamente, ma inesorabilmente uno spazio dentro e confonde. Le parole arrivano e creano vortici di amore, dolore, solitudine, speranza, ricordi che tra le righe hanno fatto bene, in quei giorni di luce.
    Contrastante e delicata...

5 commenti:

  • augusta il 14/07/2012 14:28
    d'accordo con andrea... e la chiusa.. molto bella...
  • Andrea Pezzotta il 07/03/2012 12:18
    sangue non tuo che ti soffoca, sembra quasi un delitto commesso, emozionante.. davvero bellissima, complimenti
  • Erica C. il 22/02/2012 14:54
    Grazie! ^-^
  • Salvatore Maucieri il 14/02/2012 21:17
    Ottimamente composta. Piaciuto lo stile. Brava. Ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooo
  • loretta margherita citarei il 14/02/2012 18:01
    molto triste piaciuta