accedi   |   crea nuovo account

Oggi voglio pensare a te

Oggi voglio pensare a te
a te che ogni volta mi vieni a prendere
quando mi perdo e non so tornare
sei quella mano che ho dovuto lasciare
che mi asciuga gli occhi
accarezza le mie ferite
quel cuore che mi guarda anche
se non lo posso vedere
oggi voglio pensare a te
per non morire
ma come potrei non portarti accanto
visto che mi respiri addosso che ti sento
che non potrei stare senza te
neanche un minuto soltanto
ci sei ti sento ti vedo ti sfioro
quando mi passi accanto
tra la gente
nel occhi buoni di un cane
nel mio ricordare
nella fedeltà che ogni sera torna
nella passione che brucia la mia cera
nel tempo che inesorabile cancella
nella tua forza che lo vince
ci sei e ci sarai
finchè ci sarà vita e ancora
anche se qualche volta mi dai le spalle
ti allontanerai ma sempre qui
lo sento il tuo motore
sei quella forza
AMORE
che manda avanti il cuore

 

4
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 15/02/2012 23:10
    Scritta con semplicità e la passione, che è il marchio di fabbrica di ogni oprea di Laura, questa poesia è uno splendido inno.

    che mi asciuga gli occhi
    accarezza le mie ferite
    quel cuore che mi guarda anche
    se non lo posso vedere
    oggi voglio pensare a te
    per non morire

    Nei momenti di tristezza più profonda qui espressi con maestria e grande sensibilità , qualcuno a cui hai donato amore, anche se socnosciuto, pensa verso di te con amore e ti riporta su. sr à il vino, saràl'emozione, ma questa poesia è MERABILIA!

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0