PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Unica preghiera

Non ascoltarti potresti ricordare.
Magari fosse sempre primavera,
stagione dell'inizio del fiorire,
invece l'avvicendarsi del continuare,
provoca crescendo la sua fine.
In un respiro un'unica preghiera:
vorrei dimenticare ogni finale.
Ascoltati,
fallo non dimenticando di scordare.

 

5
9 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • senzamaninbicicletta il 14/02/2012 18:40
    "Ascoltati, fallo ricordando di scordare" racchiude un certo ermetismo (questa volta si, mi pari ermetica ) trattandosi di una poesia introspettiva posso immaginare i ricordi come entità utili come esperienza ma dolorose per viverci insieme. Il testo rotola bene ed è molto gradevole da leggere. Brava Terry

9 commenti:

  • Teresa Tripodi il 21/02/2012 18:34
    Mariateresa... conosciamo sempre l'inizio ma mai il finale...è vero quello che hai detto... in molti casi faccio cosí... ma in questo caso è un continuare dell'inizio... o meglio specifico una volta ricordato... scorda quello che ti fa male tutto quello che è fine... ciao grazie... ps si a volte funziona cosí...
  • mariateresa morry il 21/02/2012 18:04
    Cara teresa ho notato che è un tuo stile particolare quello di scrivere un concetto in un modo concludendolo in un altro. L'ho notato negli aformismi e anche nelle poesie. Questa poi davvero molto bella. Ma mi domando e ti domando, anche nella tua realtà funziona così?
  • stella luce il 15/02/2012 12:56
    Non ascoltarti potresti ricordare... versi che sento miei...
  • - Giama - il 14/02/2012 23:30
    poesia scritta benissimo, ritmo e cadenze nei versi perfetti.
    pregevole il contenuto.
    ottima teresa!

    complimenti!
  • Teresa Tripodi il 14/02/2012 19:10
    Ho cambiato l'ultimo verso e sono ritornata a come lo avevo pensato inizialmente... mi piace molto di piú così ... scusatemi
  • Vilma il 14/02/2012 18:59
    molto, ma molto bella tutta, il primo verso e una chiusa stupenda
  • Teresa Tripodi il 14/02/2012 18:44
    Grazie Carla...
  • Teresa Tripodi il 14/02/2012 18:42
    Si hai ragione... stavolta si... credo che tra dimenticare e scordare ci sta differenza... uso scordare per eliminare dal...
  • Anonimo il 14/02/2012 18:41
    ascolta ma dimentica di ricordare... che non è più primavera e che il tempo scorre e va sul finire... sei una giovane saggia terry... molto apprezzata bella T..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0