accedi   |   crea nuovo account

Barbone

Cammina piano piano,
lo seguo da lontano
quel povero barbone,
fa fatica per procurarsi
un boccone.
Vestito di miseria,
con gli occhi stralunati,
si siede in un gradino
aspettando che arrivi
il mattino
Non ha niente:
né un tetto,
né un affetto,
possiede solo un cuore
che batte di speranza
per un domani migliore
vicino al Signore

 

4
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Igina il 19/05/2012 22:48
    Mi è piaciuta moltissimo, complimenti!
  • Salvatore Maucieri il 15/02/2012 14:10
    Molto piaciuto lo stile. Brava. Complimenti. Ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooo
  • Attanasio D'Agostino il 15/02/2012 10:56
    hai descritto la bellezza della vita: non ha un tetto - ma un cuore, una speranza che il Signore trasforma in certezza, il domani migliore.
    mi piace molto un caro saluto Tanà.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0