accedi   |   crea nuovo account

In quel di foresta

In quel di foresta
gorgoglia il verde
irrigato d'estro bisticci d'ombre
la noia perde
in luce desta.

 

4
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 17/02/2012 12:14
    Un intreccio fra la natura di una foresta e le sensazioni di un uomo in una breve poesia stilata con uno stile unico di questo autore che è un giocoliere delle parole. Bellissima

6 commenti:

  • - Giama - il 17/02/2012 22:19
    La sensibilità dell'artista gli consente di intrappolare un istante e tenerlo vivo nella sua opera, per l'eternità!
    Questo e tanto altro sono le opere di Simone!
    Grande grande!
    ciao
  • Anonimo il 17/02/2012 16:10
    In quel di Roma ieri nevicava, oggi il sole la città desta. Speriamo che l'Italia s'è desta per cingersi dell'elmo di Scipio la testa, senza bisticci d'ombre fra il verde che gorgoglia annoiato in quel di foresta.
  • A. A. il 17/02/2012 12:45
    Carina. Ma non siamo più nell'ottocento.
  • laura cuppone il 17/02/2012 10:02
    Il sole sovrasta
    quei bisticci
    e li riempie
    destandoli.

    Brllissimaaaa


    Laura
  • Amorina Rojo il 17/02/2012 08:05
    molto bella.. una luce nella foresta delle poesie, questa tua originale... bacino
  • Vincenzo Capitanucci il 17/02/2012 07:43
    Quanto mi piace quando scrivi così Simo... gorgoglia il verde fra bisticci d'ombre...

    ci vuole estro... e la luce desta...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0