accedi   |   crea nuovo account

Umanamente

civiltà avide predoni d'oltremare
in nome del petrolio percorrono crociate

raglia il Potente l'umana catastrofe
mentre l'assorda l'urlo del cannone

turismo di massa - col blocco navale -
a lampedusa esplode la primavera

 

l'autore senzamaninbicicletta ha riportato queste note sull'opera

i turisti in questo caso sono i migranti


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 17/02/2012 18:52
    Già, caro amico, una volta le crociate si svolgevano in nome della fede, adesso, invece, in nome del petrolio; abbiamo reso Dio tutto quanto Dio non è. Con questo non voglio certo benedire le crociate per le vittime innocenti che hanno mietuto, voglio soltanto dire che bisognerebbe recuperare il senso del vivere e impegnarsi per il vero, unico, solo Dio. Quello che invita i nostri occhi a non chiudere gli occhi sulle carrette del mare, quello che ci presenta la dimensione del dolore per farci comprendere quanto possiamo essere davvero amore. E quello che ci dice che felicità fa rima con semplicità. Cordialità.
  • Don Pompeo Mongiello il 17/02/2012 12:50
    Una cruda realtà messe in secondine in armonioso stile.

12 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 27/02/2012 16:45
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua tanto tanto bella!
  • Hila Moon il 21/02/2012 13:21
    Una poesia realistica e piena di significato scritta con abilità e stile! Piaciuta molto!!!!
  • loretta margherita citarei il 17/02/2012 20:55
    apprezzo le tue poesie per la schiettezza e per la verità descritta mi complimento
  • Silvia De Angelis il 17/02/2012 19:17
    Grandi realtà in un poetare, come sempre, elegante
  • - Giama - il 17/02/2012 17:58
    l'umana mente sembra essere la stessa autrice della propria catastrofe, perchè è assente, manca la ragione e le ragioni di tante azioni che all'apparenza sembrano condotte umanamente...
    (forse mi sono incartato... scusa)
    complimenti!
  • Teresa Tripodi il 17/02/2012 17:24
    Questa è una ciligia... semplicemente magnifica, divinamente scritta... un capolavoro!!!
  • Anonimo il 17/02/2012 16:38
    bellissima lirica... bravo mani...
  • A. A. il 17/02/2012 13:15
    Si si, ecco.
    Questa è bella. Simbolismo eh.
    Belle immagini si. Molto d'effetto.
    Bravo amico mio.
    Un saluto
    A. A.
  • laura cuppone il 17/02/2012 09:58
    Per la prima parte mi astengo...

    La seconda mi appartiene ( in un certo senso)
    quindi mi piace l'immagine che hai trasmesso,
    anche se qui nemmeno commento, mi tengo dentro ogni emozione.

    Laura
  • Amorina Rojo il 17/02/2012 08:07
    'un posso che esse d'accordo... geniale la trovata dei turisti migranti... bacino
  • karen tognini il 17/02/2012 07:49
    Lampedusa che amo tanto... ci sono sta ben tre volte in vacanza...

    che bella.. bravo Mani'..
  • Vincenzo Capitanucci il 17/02/2012 07:18
    Perfetta Manì... una sintesi perfetta... di una umana catastrofe scritta con genio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0