PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Come inizia, ricomincerà

Il mondo è come una sfaccettata gemma
dalle molte facce in cui si riflette la luce.
Questa luce che vedi non è una stella,
proviene dal cuore degli esseri umani
che ogni giorno provano desideri
di ogni tipo, ricolmi di paura.

Per tutti noi che siamo in questo mondo,
che anche dinanzi ad un raggio di sole
restiamo impassibili senza mai lasciarci andare,
soltanto una risposta può darci la forza
di non piangere in eterno, la notte.
Tra le luci di quel mondo inutile
dove tutto ci porta lontano,
dobbiamo soltanto avere fede.

Scrivere parole su parole,
poesie su poesie e fiumi di dolori.
Cos'è questo se non un infimo tentativo
di ritrovare cose lontane, echi di buio profondo?
Vorrei soltanto trovare un modo di scacciare
questo dolore che mi stringe forte la mano,
e mi sussurra piacevoli sinfonie nell'orecchio.

Non c'è che una strada davanti a me,
alcuni tratti ci siamo tenuti per mano
e abbiamo corso e camminato, in altri
mi sono semplicemente lasciato trascinare.
Ma adesso vedo in lontananza il sole e la luna
che s'incrociano come un eccelso arabesco
frapposto alla mia ombra che sempre mi segue.

Immagini inutili che salgono nella mente?
dirai, direte, diremo che forse siamo soltanto
semplici, inutili, incapaci folli che credono
nell'amore e nel volere, che provano dolore.
Ma io dirò soltanto che sono colori fra le nostre mani
questi sentimenti con cui dipingiamo la nostra vita.
E poi chissà, come finisce ricomincerà.
Io lo so, tu lo sai, e prima o poi
anche la fine arriverà.

Ho cercato, sbraitato, urlato,
in alcuni momenti ho pianto e mi sono arreso.
Adesso non sono che un semplice sorriso
frammento di specchio in questo mare di pece
dove ogni cosa si sporca di paura.
Ma ciò che conta è che in un modo o nell'altro
dove tutto tace, finalmente questo sole splendente
mi ha fatto ritrovare, me.
E non voglio far altro che stringere la mano
a questa mia parte ritrovata.
Insieme, tutto passerà.

 

3
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Alessandro il 18/02/2012 13:39
    Una tempesta emotiva, di smarrimento e delusione, che lascia il posto a un bagliore di speranza finale. Piaciuta molto
  • sergio il 18/02/2012 09:16
    bella;io l'avrei messa in rima;apprezzata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0