accedi   |   crea nuovo account

Attrazione

ATTRAZIONE


Sedevamo sempre sul solito muretto,
il mare azzurro era al nostro cospetto.
Strinsi timidamente la tua cara mano,
tu mi guardasti in un modo strano.

Il silenzio più eloquente della parola,
per la verità ne sarebbe bastata una sola
Tu iniziasti con tremore a pronunciarla,
fui io che insieme a te volli completarla.

Mi dicesti seria e con un poco di rossore:
"Ti voglio bene mio caro e dolce amore."
Ti risposi : " Cara anche io questo lo sento."
E ci baciammo dolcemente in un momento.

Vittorio Banda
Copyright 2009

 

3
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • laura il 05/07/2012 15:40
    ho apprezzato molto la ta posia tenera e romantica. L'amore quello puro e sincero appena sbocciato che fa tremare i cuori. Bella. Complimenti
  • lidia filippi il 05/05/2012 20:18
    Che tenera! Deliziosa!
  • Dora Forino il 20/04/2012 14:55
    Versi delicati e semplici. Per un amore appena nato!
    Gradita
  • Anonimo il 17/04/2012 18:21
    Dolce poesia, ricordi che emozionano.. Molto bella
  • Sandra Checcarelli il 10/04/2012 14:39
    Bella... dolce sensazione... !
  • Anonimo il 19/02/2012 17:05
    I ricordi che ancora emozionano
    ciao
  • Anonimo il 18/02/2012 21:05
    Molto bella... sa di ricordi ormai lontani...
  • loretta margherita citarei il 18/02/2012 19:56
    gradevole molto apprezzata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0