PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Di notte

In un cielo pieno di nubi
non veglia la luna,
osare
qualche fascio di luce
con la complicità del vento
fa sognar il ciel sereno,
mentre la notte sazia di tenebre
si mischia al grigio della vita.
Sarà la felicità che non s'accoppia
alla capacità di essere
e di dimostrare attenzioni
a un cuore malato di nostalgia.

 

2
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 30/03/2012 14:10
    a volte la notte... non è illuminata dalla luna e stanca di oscure tenebre si mescola con il grigio della vita... molto sentita salva bavo!!!!
  • mirtylla il 24/02/2012 14:35
    La notte, complice della nostalgia... bei versi, che la esprime molto bene...
  • Grazia Denaro il 23/02/2012 21:41
    Molto bella sia per forma e contenuto, piaciuta!
  • Giacomo Scimonelli il 21/02/2012 20:57
    versi teneri,, semplici e ben scritti.. piaciuta
  • Vincenzo Capitanucci il 20/02/2012 16:38
    eppur quel cuor malato di nostalgia... vive e soffre di quell'infinitudine d'un cielo sereno... dove essere e felicità.. s'accoppiano... in un fascio di luce...
  • Anonimo il 20/02/2012 16:36
    Bella poesia. Complimenti!
  • loretta margherita citarei il 19/02/2012 20:03
    molto apprezzata la chiusa

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0