accedi   |   crea nuovo account

Talvolta nell'aria.

Vola libera,
mente serena,
limpida e ignara
di saperi confusi
e mondi contorti.

Miscele di vita,
disperse
inavvicinabili,
coperte da rovi,
ricurvi,
su cuori di pietra.

Alchimia d’amore
si batte ancora,
nello scontro senza fine,
alla ricerca del calore
che intiepidisce il viso,
donandogli sorrisi immensi,
eterni.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

22 commenti:

  • Anonimo il 08/10/2008 14:43
    la mente che vola, i cuori di pietra, l'amore come alchimia, il calore sul viso. non so, non mi sembra niente di nuovo, però guarda che a malapena so leggere e scrivere...
  • Giuseppe Aricò il 30/07/2008 02:41
    Alchimie d'amore contro crude quotidianità. Il risultato è un sogno dal sorriso eterno! Molto incisiva la contrapposizione!
    Ciao Antonio.
  • Rosella Ardesia il 29/07/2008 20:08
    Bravo, molto bella!
  • agnese perrone il 16/04/2008 00:29
    Bella e intensa...
    Bravo
  • Gabriella Salvatore il 12/01/2008 11:42
    bello questo "sentire" nell'aria, la mente libera di volare.
    molto bella
  • lucia cecconello il 15/12/2007 21:07
    molto bella ciao
  • Maria Lupo il 02/10/2007 00:13
    Molto bella. Alcune espressioni sono da interpretare ma il significato complessivo è chiaro e trasmette emozioni profonde
  • Michelangelo Cervellera il 18/09/2007 11:50
    devoleggerla qualche volta per comprenderla bene, bella.
  • Alfredo B il 17/09/2007 14:29
    i miei piu sinceri complimenti...
  • Anonimo il 09/09/2007 11:59
    Come sempre le tue poesie riempiono il cuore di speranza... Complimenti!
  • Pier Francesco Maguledda il 08/09/2007 13:13
    piacevolissima poesia, sensazione di libertà regalata da uno stile elegante e delicato. Ottimo!
  • Anonimo il 08/09/2007 12:24
    Come sempre incatata dalle tue parole che sono veramente come alchimia.
  • Anonimo il 14/07/2007 15:08
    Molto bella, complimenti. Ciao.
  • Antonio Guizzaro il 03/07/2007 21:28
    È bella. Occorre leggerla, secondo me, con l'attenzione ai tre soggetti: la mente, le miscele di vita, l'alchimia.
    È una poesia bella, ma difficile (dunque, forse, più bella).
  • augusto villa il 02/07/2007 23:01
    Grande!... e mi hanno colpito in modo particolare: inavvicinabili, coperte da rovi, ricurvi... su cuori di pietra!!! Bellissima, un' istantanea dell'umanità... e meno male che c'è quello scontro senza fine... e speriamo non finisca mai!!!
    Bravo!!!
  • francesco sobberi il 15/06/2007 10:29
    un'aria ricca di ossigeno che inebria lo spirito. mi piace
  • Claudio Amicucci il 13/06/2007 02:11
    Libera mente che vola serena a caccia d'amore! Bella.
  • Nunzia D'Andrea il 12/06/2007 12:33
    daccordo con Ro!
  • roberto mestrone il 12/06/2007 10:58
    Pensiero intimo.
    Ottimo il finale.
    Bravo Antonio!
    Ro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0